5 trucchi per evitare l’invidia verso un collega

I colleghi non possono proprio essere scelti liberamente come gli amici o i fidanzati ma si tratta di persone con le quali condividiamo diverse ore. A volte sono più brillanti di noi o hanno più successo a livello professionale e questo può generare antipatia o, alla fine, invidia.

In realtà l’invidia sul posto di lavoro nasconde la mancanza di autostima e vale la pena di leggere questi 5 consigli per evitarla.

1 – Non fare confronti

Probabilmente non avete le medesime capacità, anche se non sembra. Quindi dedicati alle tue mansioni e se hai occasione di imparare da un collega, fallo assolutamente. Ma non confrontarti con lui perché non ci guadagnerai nulla. Probabilmente avete abilità diverse.

2 – Dai valore a ciò che fai

I tuoi colleghi o i tuoi superiori non possono complimentarsi con te costantemente, anche se raggiungi gli obiettivi stabiliti. Lavora per il piacere di farlo e per essere utile agli altri, soprattutto ai clienti. Il sorriso di un cliente o il ringraziamento di un collaboratore esterno sono i riconoscimenti più belli. Inoltre la professionalità è un requisito indispensabile: non farti influenzare da chi non è professionale in ambito lavorativo.

invidia

3 – Liberati delle tue insicurezze

A volte l’invidia ha a che fare con la mancanza di sicurezza riguardo a ciò che facciamo, per molteplici motivi, tra i quali il non essere stati motivati a sufficienza o il non aver raggiunto determinati obiettivi, o aver commesso un errore in passato. Non pensare a ciò che non sai fare ma concentrati sugli aspetti positivi di ogni mansione.

4 – Migliora l’ambiente di lavoro

A volte, il disaccordo tra colleghi può influenzare tutto l’ufficio e le relazioni diventano tese, rendendo l’ambiente pesante e poco piacevole. Cerca di essere disponibile e costruttivo.

5 – Concentrati sui colleghi che apprezzi

La cosa migliore è potenziare le relazioni con i colleghi con cui vai d’accordo e ricordati che al lavoro si lavora e non si creano amicizie. Se poi nascono, ben venga ma non è richiesto.

Se, nonostante i nostri consigli, sei ancora invidioso dei tuoi colleghi, forse dovresti cambiare lavoro.

cliccalavoro_button (1)

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies