Adulting School: il primo corso per imparare a diventare…adulti!

Insicurezza, precarietà, poca fiducia in se stessi, ma anche una diffusa sindrome da Peter Pan. La pragmaticità statunitense corre ai ripari e si inventa l’Adulting School, il primo corso per diventare adulti, finalizzata all’acquisizione di una maturità teorica ma soprattutto pratica.

Come si conquista l’indipendenza? Non c’è mai stato un percorso uguale per tutti, ma una strada da seguire con il classico ciclo “lavoro, casa, matrimonio, figli”, prima di potersi definire veri e propri adulti responsabili. Evidentemente, i tempi sono cambiati, e qualcosa, in questo meccanismo perfetto, ha iniziato a scricchiolare. Un po’ per colpa della società, che non riesce più a garantire quei punti fermi su cui i nostri nonni e genitori facevano affidamento, un po’ per colpa del singolo individuo, nato negli anni del consumismo più sfrenato e della predominanza dei media, meno strutturato per affrontare le difficoltà. Il mondo globalizzato odierno offre una libertà che, spesso, si rivela difficile da gestire. Ritrovarsi, alla soglia dei trent’anni (e anche prima, se guardiamo agli Stati Uniti), in una situazione lavorativa, sentimentale ed esistenziale precaria, connotata da uno stato di insicurezza perpetuo, può portare alla condizione del vivere giorno per giorno, senza pensare all’assunzione delle proprie responsabilità. Non una sana leggerezza, quindi, ma un preciso atteggiamento da Peter Pan. Crescere non diventa più un obiettivo, ma una semplice conseguenza

A fronte di un disagio concreto, sottovalutato e bistrattato da scuola e adulti, sono nati, negli Usa, i corsi di Adulting. Comportarsi da persone mature e consapevoli: questa la meta da raggiungere. Ma, nella pratica, come funzionano? Intanto, partendo dalla gestione del denaro: la Society of Grownups è stata la prima a lanciare lezioni di educazione finanziaria per i millennial (i nati tra il 1980 e il 2000). Sull’onda di questo successo, sono poi comparse iniziative simili, come quella del corso di Psicologia della Resilienza della Brown University o quella di gestione dello stress della East Carolina University

L’Adulting School nasce nel 2016. Fondata a Portland, nel Maine, dalla psicoterapeuta Rachel Weinstein e dall’ex insegnante Katie Brunelle, è una vera e propria community che fornisce materiale online e incontri aperitivo, finalizzati all’apprendimento teorico e pratico di quelle abilità che, una volta, si imparavano dalle lezioni di economia domestica. Fa sorridere pensare di dover studiare per prepararsi un pasto decente, o rifarsi il letto, ma queste sono le mancanze più frequenti di chi manca di autonomia. Gli esperti consigliano poi come comportarsi in casi più complicati: affrontare la perdita di un lavoro o in caso di lutto. Il team building è poi garantito dallo scambio attivo dei partecipanti che, finalmente, si sentono parte di un progetto vivo e vivace, in grado di seguirli rispettando le loro caratteristiche individuali e le loro necessità, guidandoli in un percorso finalizzato all’autonomia, alla responsabilità e alla consapevolezza

cliccalavoro_button (1)

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies