Avere 20 anni: 5 consigli per non sperperare tutto il tuo stipendio

Sì sa: con il primo lavoro arrivano i primi guadagni e quell’euforia che solo la sensazione di autonomia può dare. Ma con i primi soldi arrivano anche i rischi a cui può condurre un eccesso di entusiasmi. Di seguito 5 consigli per non finire presto in bolletta.

5- Apri un conto corrente
Ormai è praticamente obbligatorio e a meno che il tuo lavoro non sia in nero – cosa che non è soltanto contraria alla legge ma anche molto dannosa per i tuoi interessi – il consiglio è di aprire un conto corrente. Questo non solo consentirà di accreditare facilmente le tue competenze ma rappresenterà un valido aiuto a tenere sotto controllo entrate e spese.

4- Fissa un budget mensile
Con il denaro vietato improvvisare. Presto ti accorgerai che tutto ha un prezzo e quello che guadagni non è inesauribile. Per questa ragione stabilisci un budget mensile di spesa oltre il quale non andare. Individua i costi fissi, quelli cioè a cui non poterti sottrarre salvo generare debiti o interessi che potrebbero renderti la vita molto più difficile. Stabilita la cifra mettila da parte e non toccarla nemmeno per comprarti il biglietto della finale di Champions League.

3- Non farti travolgere dall’entusiasmo
Sì è vero: quando inizi a vedere sul tuo conto corrente cifre che fino a qualche anno fa potevi sognare solo dopo svariati anni di paghetta dei tuoi, il rischio è quello di pensare di poter comprare tutto ciò che hai sempre voluto. Ora, a meno che tu non faccia parte di quella ristretta cerchia di geni della Silicon Valley che a vent’anni guadagnano quanto un affermato manager di borsa a fine carriera, torna pure con i piedi per terra. Per realizzare i tuoi sogni c’è tempo, per il momento accontentati di affrontare il presente e costruire il tuo futuro.

2- Metti da parte quanto puoi
La vita va vissuta possibilmente divertendosi. Attento però a non strafare. Il tuo lavoro potrebbe non essere eterno e nel caso arrivassero giorni un pò più impegnativi che necessitano di risorse non previste. Per questa ragione risparmia quello che riesci. Questa prospettiva oltre a darti una certa serenità ti aiuterà ad affrontare imprevisti e spese eccezionali alle quali non vorrai o non potrai rinunciare.

1- Vietato fare debiti
È paradossale ma guadagnare soldi non ti terrà al riparo dal poter fare debiti. A volte proprio la possibilità di percepire un reddito ti darà la convinzione di riuscire a fare fronte non solo alle tue spese attuali ma anche ai futuri debiti. Il rischio però è che ben presto i debiti possano pregiudicare la tua stabilità finanziaria e condizionare pesantemente la tua quotidianità. Quindi il consiglio è di non spendere più di quello che hai risparmiato.

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies