Dimmi che lavoro fai e ti dirò…se sei portato a tradire!

Il sito di incontri Gleeden ha stilato la classifica delle 10 professioni più a rischio tradimento. In ufficio le donne battono gli uomini, dove tradisce il 62% contro il 56%. Scopriamo le altre sorprese…

Nell’era dei social l’amante si trova comodamente da casa con un semplice click. Il sito di incontri Gleeden ha stilato la classifica delle 10 professioni più a rischio di tradimento sul luogo di lavoro. I risultati vedono in testa le donne, il 62% delle quali “cornifica” il partner contro il 56% degli uomini. Il 57% degli ultimi lo fa durante i viaggi di lavoro, che tentano il 52% delle signore. Se il tradimento è scritto nel curriculum, tu quanto sei “a rischio”?

1. Imprenditore e segretaria. Da sempre questa coppia è l’icona assoluta del tradimento. I liberi professionisti, forti nel marketing, lo sono anche sessualmente, idem le loro assistenti, che invece di resistergli approfittano.

2. Medico e libera professionista. Il Dottor House si difende bene. Altro che poesie, a lui basta dire “Signorina, si spogli!” per trovare donne lavoratrici indipendenti che davvero si spogliano. E non solo.

3. Libero professionista e negoziante. Galeotto fu il bancone. Questa coppia non stupisce, visto che il primo è super attivo, mentre la seconda conosce sempre molte persone. Qualcosa doveva succedere.

4. Imprenditrice e negoziante. Si tratta di un’inversione della coppia precedente, scalzata di una posizione perché la donna imprenditrice è più presa dal lavoro. Quando fa shopping ci mette l’anima, ma il corpo lo concede al venditore.

5. Avvocatessa e agente di commercio. Questa coppia è difficile da comprendere, visto che le figure sono molto diverse. Entrambe hanno a che fare con tante persone, ma cosa ci fanno insieme non lo sappiamo. Però lo possiamo immaginare.

6. Ingegnere e architetto donna. Entrambi laureati, progettisti e specialisti nel settore delle costruzioni. Non c’è dubbio che possano capirsi, né che costruiscano storie di corna.

7. Estetista e impiegato pubblico. Anche questa coppia è un mistero. Probabilmente è scattato un colpo di fulmine durante una ceretta in pausa pranzo. Solo che poi hanno rinunciato sia al pranzo che alla ceretta per dedicarsi ad altro.

8. Infermiera e agente delle forze dell’ordine. Qui siamo davanti ad un cliché di giochi di ruolo. Tra un’iniezione ed il traffico, anche loro si sono incontrati ed hanno avuto la stessa idea delle coppie precedenti.

9. Casalinga e avvocato. Non saranno tra i primi, ma la loro parte la fanno. Il motivo è semplice: la casalinga con poca indipendenza tradisce meno, mentre l’avvocato evita perché sa cosa rischia.

10. Donna manager e architetto. La prima è troppo presa dal lavoro, il secondo è abituato a progettare e cerca relazioni con solide basi. Schiaffati in fondo, sono i fedelissimi della classifica. Per risalirla devono impegnarsi di più.

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies