I 10 processi di selezione più curiosi

Hai un colloquio in vista?

Spesso è difficile mantenere la calma ed è positivo preparare il colloqui in anticipo.

Tuttavia è difficile essere preparati per questi curiosi processi di selezione:

1. Una selezione di Champions

Heineken ha girato un curioso video di suoi colloqui per cercare un community manager. Il marchio di birra ha voluto vedere la reazione dei candidati in situazioni bizzarre, come il finto svenimento dell’intervistatore o la simulazione di una situazione di emergenza. Il candidato prescelto sarà annunciato sul tabellone in una partita di Champions League.

2. 12 Interviste per un posto

I processi di selezione di Google sono particolarmente lunghi e complessi. A volte un candidato deve superare 12 colloqui per ottenere un posto di lavoro. Alcune delle domande più strane del suo processo di selezione sono “Quanti accordatori di pianoforte ci sono al mondo?” oppure “Che cosa faresti per uscire da un frullatore che entrerà in funzione in un minuto?”

3. Gandhi

Domande strane in un colloquio di lavoro son sempre più frequenti. La società di consulenza Deloitte, per esempio, ha chiesto ad alcuni aspiranti se Gandhi sarebbe stato un buon ingegnere di software.

4. Ti tocca parlare

Come reagiresti se l’intervistatore ti dicesse che lui non parlerà e ti chiedesse di intrattenerlo per 5 minuti?

5. Cena di coppia

Un’azienda di quadri Statunitense ha chiuso il suo processo di selezione con una cena a casa del capo alla quale il candidato è andato con la moglie.

Diversity Hands Recruitment Search Opportunity Concept

6. A ballare

Un’azienda che vende prodotti elettronici ha chiesto ai candidati di ballare come se fossero dei robot.

7. “Operazione trionfo”

Una compagnia telefonica Statunitense ha valutato che il miglior modo per scegliere i suoi nuovi impiegati sia quello di assumere un maestro di canto che analizzi le voci dei candidati e che verifichi che il tono del futuro impiegato sia il più adeguato per l’impiego.

8. L’infiltrato

Nell’opera “Il metodo Gronhlöm” e nel film “Il metodo” un personaggio era un infiltrato dell’azienda nei processi di selezione.. ma anche in alcune dinamiche di gruppo della vita reale.

9. Gioco on line

La ditta L’Oreal ha ideato un sistema di reclutamento di giovani basandosi sul talento in un gioco on line. Gli aspiranti diventano manager virtuali che accompagnano il capo in giro per il mondo per sviluppare nuovi prodotti.

10. Fare il pino

Abbiamo sentito molte volte di quando l’unica cosa che mancava fosse che venisse chiesto di fare il pino, perché questo è letteralmente ciò che è stato chiesto ad un candidato durante un colloquio di lavoro. Il ragazzo si è rifiutato e ha fatto bene perché l’azienda voleva solo metterlo alla prova e se l’avesse fatto l’avrebbero scartato automaticamente.

Che ne pensate? Quale è il processo di selezione che trovate più divertente? 

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies