10 segnali che indicano che il lavoro ti sta rovinando la vita

Il lavoro è una fonte abituale di problemi, soprattutto se non ne abbiamo uno fisso e siamo spesso disoccupati.

Oltre a chi vive una situazione di disagio per la mancanza di lavoro, c’è poi chi, per diverse ragioni, è stressato dal troppo lavoro o vive la sindrome ‘burnout’.

A volte è difficile riconoscere i sintomi che dimostrano che il nostro lavoro è causa di ansia o depressione.

In questo caso conviene cercare le cause e consultare un medico o uno specialista per evitare che il problema si aggravi.

Questi sono i 10 segnali che indicano che il tuo lavoro ti sta causando dei problemi.

1 – Dormire male

Se la qualità del sonno è peggiorata repentinamente, significa che il lavoro che svogliamo ci sta creando dei problemi.

2 – Essere di cattivo umore

Tutti abbiamo dei giorni no ma se il problema è frequente e notiamo che abbiamo spesso un pessimo umore, è probabile che ciò abbia a che fare con il lavoro.

3 – Guardare spesso l’orologio

Se hai la sensazione che il tempo scorra rapidamente sul lavoro, significa che non ti stai annoiando.

Ma se guardi costantemente l’orologio e ti sembra che il tempo non scorra, il significato è differente. Forse hai poco lavoro o il lavoro che fai non ti piace.

4 – Essere angosciati la domenica sera.

Pensare la domenica che il giorno successivo si tornerà a lavorare è normale, ma sentirsi in ansia prima di tornare al lavoro non lo è.

stress

5 – Non prendersi una pausa

Se quando arrivi a casa dopo una giornata di lavoro continui a pensare alla tua giornata, puoi considerare questo segnale come allerta pericolosa

6 – Mancanza di appetito

Non avere voglia di mangiare può essere la conseguenza dell’ansia generata da una situazione lavorativa.

7 – Apatia

Non sempre affrontiamo con positività una giornata di lavoro, ma perdere interesse verso ciò che facciamo, mostrandoci apatici, indica che qualcosa non funziona.

8 – Mancanza di autostima

Se la nostra autostima è più bassa del normale è probabile che la causa sia nel lavoro.

9- Perdita di concentrazione

Spesso al lavoro abbiamo difficoltà di concentrazione. Ma se notiamo che mantenere la concentrazione di base è ormai decisamente difficile, c’è qualche problema.

10 – Meno vita sociale

Un altro termometro fidato per sapere se il tuo lavoro ti sta rovinando la vita è verificare come procede la tua vita sociale.

Se non hai voglia di uscire con gli amici, di parlare con la gente o hai perso interesse verso i tuoi hobbies, è possibile che il tuo lavoro ti stia rovinando la vita.

cliccalavoro_button (1)

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies