Come fare impresa al femminile in Veneto con i contributi a fondo perduto

Siete donne residenti in Veneto e volete diventare imprenditrici? La Regione Veneto vi offre l’opportunità di un contributo a Fondo Perduto pari al 30% dell’investimento.

veneto

Abbiamo già scritto a proposito del numero crescente di donne che decidono di diventare imprenditrici in franchising, con risultati sempre più positivi.

La particolare attenzione che abbiamo su questo tema ci ha fatto notare il Bando per l’erogazione di contributi alle PMI a prevalente partecipazione femminile – 2017 emesso dalla Regione Veneto.

Il bando intende beneficiare le donne residenti in Veneto da almeno 2 anni che siano già titolari di (o intendano costituire) ditte individuali o società con almeno il 51% di quote detenute da imprenditrici donne e 2/3 di componenti femminili negli organi di amministrazione.

Le spese ammissibili comprendono beni strumentali, opere murarie, spese di progettazione e coordinamento lavori, testualmente:

  • macchinari, impianti produttivi, hardware, attrezzature   ed arredi nuovi di fabbrica;
  • spese di progettazione, direzione lavori e collaudo connesse alle opere edili/murarie di cui alla lettera d);
  • mezzi di trasporto ad uso interno o esterno, a esclusivo uso aziendale, con l’esclusione delle autovetture;
  • opere edili/murarie e di impiantistica;
  • programmi informatici.

Il contributo prevede un limite massimo di 45.000 euro su una spesa rendicontata ammissibile  pari o superiore a 150.000 euro, e un limite minimo euro 6.000 su una spesa rendicontata ammissibile pari a euro 20.000.

Le domande andranno presentate dalle ore 10.00 di lunedì 6 novembre 2017 fino alle ore 18.00 di giovedì 16.00 novembre 2017.

 

cliccalavoro_button (1)

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies