Lavorare come Hostess per una compagnia aerea: tutti i requisiti

Siete giovani e sognate un lavoro che vi consenta di viaggiare per il mondo? Allora non c’è dubbio, l’assitente di volo è la professione che fa per voi! Vediamo quali sono i requisiti richiesti.

5) Professione assistente di volo: testa tra le nuvole e piedi per terra!

L’assistente di volo è da sempre una professione molto ambita dai giovani, che la associano ad un senso di libertà ed alla possibilità di trasformare in lavoro la passione per i viaggi. Che cosa ci può essere di più bello che essere pagati per stare tutto il giorno con la testa tra le nuvole, volando nelle più belle località del mondo? Questa è certamente la parte più romantica che viene associata alla hostess, che però non rende giustizia alla complessità della professione.
Per svolgere questo lavoro servono anche piedi ben piantati per terra!

4) L’importanza di questa figura professionale

L’ equipaggio svolge un ruolo fondamentale per le compagnie: essere accolti da personale di aspetto piacevole, sorridente e rassicurante è il desiderio di ogni passeggero.
Le hostess rappresentano il biglietto da visita della linea aerea, che spesso viene valutata in modo positivo o negativo proprio sulla base del livello di professionalità e cortesia del personale di bordo.

3) Quali mansioni deve svolgere una hostess?

II lavoro apparentemente non sembra faticoso: si tratta di accogliere i passeggeri, mostrare loro i posti assegnati dedicando particolare cura a bambini, disabili ed anziani, illustrare le misure di sicurezza, distribuire giornali, effettuare (ove previsto) il catering, presentare i prodotti duty free ed agevolare le operazioni di sbarco. Spesso però capita di dover gestire situazioni impreviste: discussioni a bordo, passeggeri spaventati per le turbolenze oppure innervositi a causa di scioperi e ritardi.
In questi casi sangue freddo ed un bel sorriso sono fondamentali.

2) I requisiti richiesti

Si richiedono bella presenza, diploma superiore, ottima conoscenza dell’ inglese (è gradita una seconda lingua straniera), altezza minima di cm 165 per le donne e cm 170 per gli uomini, vista perfetta, buone capacità natatorie, assenza di tatuaggi e piercing visibili, buona salute generale. Completano il profilo ottime doti relazionali, resistenza allo stress e predisposizione al lavoro di squadra.

1) Come candidarsi

Chi è in possesso dei requisiti può candidarsi iscrivendosi ai corsi organizzati dalle scuole specializzate, sostenendo poi l’esame di abilitazione presso l’ Enac. In alternativa è possibile partecipare alle selezioni delle singole compagnie: la formazione viene organizzata dalla linea aerea, che procederà direttamente all’assunzione dei candidati più brillanti che superano l’esame finale.

cliccalavoro_button (1)

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies