Scopri 5 delle migliori aziende in cui lavorare nel 2015

In questo periodo di crisi, molti di voi sono alla ricerca di un lavoro.
Ma vi siete mai chiesti quali siano le migliori aziende in cui lavorare? Quelle che vi danno i migliori benefit, quelle in cui ci sono maggiori possibilità di fare carriera?

Il Top Employers Institute ogni anno analizza diverse aziende e assegna una certificazione a quelle che offrono le migliori condizioni di lavoro ai propri dipendenti.

Questa certificazione diventa quindi per le aziende non solamente un motivo di orgoglio ma concorre anche a rinforzare l’importanza del proprio brand a livello nazionale, anche perché bisogna tenere in considerazione che solo un numero ristretto di aziende può accedere alla selezione.

cliccalavoro_button (1)

Oggi vediamo nello specifico cinque aziende che sono state premiate nel 2015 da questo importante istituto.

–          Adidas viene premiata non solamente perché offre ai propri dipendenti la possibilità di ottenere sconti su servizi/prodotti dell’azienda, ma  soprattutto perché offre, tra le altre cose, programmi di formazione online, esperienze di apprendimento collaborativo (che valorizza la cooperazione all’interno di un gruppo di lavoratori) e orari di lavoro flessibili.

–          Lamborghini, la famosa azienda italiana nota in tutto il mondo per la produzione di auto sportive di lusso, offre la possibilità di programmi di job rotation (che consiste nel far ruotare i lavoratori all’interno dell’ambiente aziendale per permettere loro di acquisire competenze eterogenee)  e tra i benefit troviamo il laptop e il telefono cellulare. Inoltre, l’azienda prevede un medico interno all’azienda, offre programmi di informazione nutrizionali e offre supporto per la gestione del tempo e dello stress.

–          Edison, è uno dei più grandi operatori in Italia ed Europa per quanto riguarda l’erogazione di gas ed energia elettrica. Ha ricevuto la certificazione in quanto propone programmi di scambio internazionali, conferenze/congressi/seminari ma soprattutto dà la possibilità del telelavoro (lavoro da casa) e offre contributi aziendali per l’assistenza ai bambini.

–          Ubi Banca, una grande realtà nel mondo bancario, è stata premiata perché, tra le altre cose, offre la possibilità di avere un sussidio per l’assicurazione sanitaria e permette ai propri dipendenti di portare con sé il proprio figlio al lavoro in situazioni di emergenza.

–          Mc Donald’s ha ricevuto la certificazione perché, quando assume, effettua un corso introduttivo riguardante la mission, la visione e i valori dell’azienda; inoltre, supporta i dipendenti con programmi di formazione su competenze specifiche, ma soprattutto dà la possibilità di avere un orario di lavoro flessibile.

Sappiamo che tutto ciò può sembrare superfluo in un periodo di crisi in cui milioni di persone più che i benefit desiderano semplicemente un lavoro, ma crediamo che questo possa essere uno spunto di riflessione per le aziende, per chi ha già un lavoro e per chi lo sta cercando (sì anche per te che stai leggendo ora).

Good luck!

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies