Le domande a cui rispondere (e non rispondere) durante un colloquio di lavoro

Nella maggior parte dei casi, le domande che ti possono fare durante un colloquio di lavoro, sono strettamente professionali ed avranno a che fare con la tua esperienza, la tua formazione e le tue capacità. Ovviamente ci sono anche occasioni in cui l’intervistatore ti può (anche se non deve) fare alcune domande di carattere privato.

Rispondere o no a questo tipo di domande è una decisione molto personale che ognuno di noi deve prendere in autonomia e che deve essere rispettata ma devi avere chiaro che ci sono domande inopportune che in alcuni casi vanno oltre la legalità e alle quali puoi anche non rispondere.

entrevista-trabajo

Per esempio, non sei tenuto a dire la tua età, la tua religione, il tuo orientamento sessuale e il tuo stato civile. E se sei donna, non dovrebbero nemmeno chiederti se hai figli o se pensi di averne. Se lo fanno, chiarisci (anche se già lo sanno) che non si tratta di una domanda legittima e non sei tenuto a rispondere. Prima di essere candidati siamo tutti persone e meritiamo rispetto per la nostra privacy.

Se succede, la cosa migliore è rispondere educatamente che queste informazioni fanno parte della tua vita personale e non professionale. E’ molto probabile che dopo non sarai selezionato…o magari sì, perché ti riterranno professionale. Quello che è certo è che preserverai la tua intimità e la prossima volta ci penseranno due volte prima di fare questo tipo di domande ad un altro candidato. Le domande alle quali devi rispondere sono tutte legate alla tua formazione, la tua esperienza, le tue capacità professionali e le tue esperienze pregresse.

Se ti chiedono perché non hai lavorato in un dato periodo o perché hai perso il lavoro devi rispondere anche se non vuoi. Devi rispondere anche nel caso in cui ti chiedano quali sono i tuoi principali difetti. E ti ricordiamo che in questo caso non vale rispondere ‘che sei perfezionista’ e nemmeno dire che si tratta di un tema privato…

cliccalavoro_button (1)
Commenti

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies