Passione Sushi: quanto guadagnano in media i sushi All You CanEat?

Negli ultimi anni in Italia si è diffusa una vera e propria passione per il sushi all you can eat. A consumarlo in modo abituale sono soprattutto le donne, tra i 35 e i 40 anni, che spesso lo ordinano con la modalità take away per una serata romantica a due oppure perché non hanno tempo per cucinare, ma vogliono comunque gustare qualcosa di sfizioso.

Ti sei però mai chiesto quanto guadagnano in media i sushi All You CanEat? Ebbene, la risposta non è facile, anche perché di solito i gestori di questo tipo di ristoranti non rivelano mai le loro cifre d’affari, però possiamo dirti con sicurezza che questo business, che non sembra mai passare di moda, è una perfetta strategia anticrisi. Vuoi sapere perché? Te lo diciamo subito:

1. Capacità di attirare i clienti.
La formula del sushi All You CanEat non è nata in Asia, ma negli Stati Uniti, dove alcuni ristoranti giapponesi e cinesi, per attirare più clienti, hanno iniziato a proporre a pranzo e a cena dei menù dai prezzi abbordabili e pensati per i lavoratori.
Il successo di questo buffet a poco prezzo, dagli States, è poi sbarcato in Europa, dove ha cominciato ad attirare anche qui la simpatia dei consumatori.
Si tratta di una strategia anticrisi, perfetta per attirare come una calamita nuovi clienti, proponendo dei prezzi che vanno dai 12 euro per il pranzo ai 22 euro per la cena, ma ovviamente non bisogna strafare, sennò c’è il rischio di andare in perdita.

2. Minima spesa, massima resa.
Di solito i locali che usano questa formula, oltre a far concorrenza alle trattorie e ai ristoranti tradizionali, dispongono di sale molto estese e che possono accogliere un gran numero di clienti.
In questo modo, grazie all’affluenza numerosa, possono rientrare nelle spese.
Mediamente un locale di sushi All You CanEat inizia a guadagnare a partire dal cinquecentesimo cliente. Le cifre? Normalmente vanno da un minimo di settecentomila euro fino a toccare la quota del milione, anche se si tratta di casi molto rari.

3. Il gioco del marketing.
Un altro fattore su cui puntano i ristoranti di sushi All You CanEat per attirare la clientela e per farsi conoscere dagli appassionati di questa specialità giapponese è il marketing. Uno dei sistemi più utilizzati per raggiungere questo obiettivo è quello della pubblicità mirata fatta attraverso l’uso di volantini che vengono piazzati in modo strategico sulle macchine o nei punti di maggiore passaggio.
Un altro modo di fare promozione, anche se meno diffuso, è quello di organizzare serate a tema, come ad esempio le cene dei single.

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies