Perchè in Ufficio la Pausa Caffè è Fondamentale

Molte ricerche, affermano che fare una semplice pausa caffè di pochi minuti, soprattutto per chi lavora in ufficio, rende il lavoratore molto più efficiente e produttivo.

La pausa caffè perché è importante.

Un’università di Copenaghen ha affermato che sul luogo di lavoro la pausa caffè è fondamentale.
Lo studio è stato svolto a campione su diverse persone e circa 80% ha dimostrato di essere molto più efficiente dopo la pausa.
Infatti nessun datore di lavoro può pretendere la stessa soglia di attenzione o produttività di un dipendente per un tempo troppo lungo. La pausa caffè entra in gioco proprio per questo, al fine di rigenerare il lavoratore, rendendolo nuovamente attivo al 100%.
La tradizione del caffè in Italia è molto importante, infatti secondo un sondaggio, circa il 40% dei lavoratori la fanno.

L’importanza di far riposare la propria mente.

Le persone che hanno effettuato il sondaggio sono pronte ad affermare che pochi minuti di pausa sono in grado di far riposare la propria mente, e far sì che il corpo si ricarichi proprio come una pila, per poi riprendere la propria attività a pieno ritmo.
Se da un lato il lavoratore necessita di staccare cinque minuti la spina, dall’altro ci si trova spesso davanti a datori di lavoro che non sono molto propensi alla pausa, pretendendo allo stesso tempo un buon risultato costantemente.
La pausa favorisce anche la “memorizzazione”, infatti è ben noto che la soglia di apprendimento degli studenti universitari dopo il caffè aumenti concretamente.

pexels-photo-119694

La pausa caffè favorisce la socializzazione

Il piccolo break time è in grado di portare dei grandi benefici, tra i quali:
– favorire la socializzazione con tutti i colleghi di lavoro, creando un ambiente sereno,
– la possibilità di creare piccoli gruppi, approfondendo anche le conoscenze.
– alleviare la tensione, infatti per chi ha un problema personale o sul lavoro, confrontarsi con i propri colleghi è una vera e propria terapia, condividendo il proprio malessere.
Per far si che un dipendente sia molto più produttivo, è necessario un contesto lavorativo favorevole, specie per i neo giunti, che spesso si adattano anche più velocemente quando trovano un clima di benessere.

La pausa caffè ideale

Alcuni datori di lavoro non consentono la pausa caffè, ma allo stesso tempo molte aziende hanno imposto la stessa proprio per i motivi suddetti.
Infatti in molte imprese è stata allestita una sala per la pausa, molto confortevole, con l’aggiunta di qualche rivista, in modo da garantire quel minimo di distrazione per i propri dipendenti, che possono rigenerarsi e tornare ai loro posti di lavoro molto più carichi.

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies