Storie d’amore in ufficio, meglio evitare?

La Giornata del Bacio è alle porte e il romanticismo pervade anche i posti di lavoro. Le storie d’amore in ufficio non sono una novità, però a volte l’amore può dare alla testa e compromettere l’attività professionale. Lo testimoniano i dati sul calo del rendimento e l’aumento dei licenziamenti. Ecco quindi una serie di regole per evitare le relazioni sul lavoro.

1. Aumentate le distanze

Lavorare fianco a fianco per molte ore al giorno crea uno stretto legame tra i colleghi. Se amicizie e simpatie rendono il lavoro più piacevole e la collaborazione ottimale, quando l’intimità supera il limite può trasformarsi in attrazione e sentimenti romantici. Meglio evitarlo allontanandosi dai colleghi per cui si sta maturando una cotta. Una soluzione è chiedere al datore di lavoro di essere spostati di scrivania, stanza o piano. Non è necessario smettere di frequentare i colleghi, ma mettere le dovute distanze facilita il mantenimento di un rapporto strettamente professionale.

2. Evitate di trascorrere i momenti ricreativi insieme

Se si prova un debole per un collega, meglio non alimentare l’infatuazione. Circoscrivere gli incontri e le conversazioni al solo contesto professionale è un modo per tenere a freno gli ormoni impazziti. Per questo, è consigliabile non trascorrere la pausa pranzo insieme e non trattenersi da soli dopo l’orario d’ufficio. Inoltre, è preferibile non vedersi fuori dal lavoro finché la situazione non torna sotto controllo. Rifiutate di partecipare insieme ai viaggi di lavoro e agli eventi aziendali. Evitate anche le uscite nel fine settimana e gli incontri durante le ferie, che rischiano di aumentare il feeling indesiderato.

storie d'amore

3. Analizzate la vera natura dei vostri sentimenti

Anche gli psicologi e i sessuologi invitano alla cautela. Lavorando a lungo con i colleghi, si è portati a vedere nelle loro capacità professionali e nelle loro responsabilità lavorative delle doti personali che effettivamente non possiedono, fraintendendo l’ammirazione per sentimenti più profondi. Nel caso del capo, poi, è facile confondere l’autoritarietà con il fascino. Prima di agire, cercate di capire se avete davvero dei tratti in comune e un futuro come coppia, o se avete semplicemente lasciato correre troppo la fantasia.

4. Pensate alle conseguenze negative

Soffermarsi a pensare alle ripercussioni negative che avrebbe la relazione amorosa sulla vostra vita personale e professionale è un grande disincentivo al romanticismo. Leggete le linee guida aziendali e riflettete sull’impressione che dareste al capo e ai colleghi se cominciaste una relazione sul lavoro. Un calo di credibilità sarebbe automatico a causa del conflitto di interessi per l’azienda, e di conseguenza si avrebbero meno possibilità di fare carriera. Inoltre, se la relazione finisse male, sareste davvero in grado di continuare a lavorare nello stesso posto?

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies