Trovare lavoro a Londra: i 5 lavori a cui puntare

Dai lavori più prestigiosi a quelli alla portata di tutti, chi vuole trovare impiego nella splendida capitale britannica ha davvero tante possibilità.

5. Tata e ragazza/o alla pari
Potrà sembrare sorprendente ma la richiesta di baby sitter di lingua italiana è piuttosto elevata. Lavorare come tata o ragazza/o alla pari è un’ottima scelta che permette spesso di avere vitto e alloggio presso le famiglie ospitanti e anche una piccola paga. È il lavoro ideale per chi vuole migliorare l’inglese o si trova a Londra per motivi di studio.

4. Lavorare in azienda
Londra è decisamente tra le capitali europee della finanza. Ci sono moltissime aziende piccole e grandi dove chi ha fatto studi nel campo dell’economia può aspirare a stipendi soddisfacenti e possibilità di carriera interessanti. Purtroppo però la selezione è dura, gli orari di lavoro molto pesanti e in molti casi bisogna prima frequentare degli stage lunghi anche parecchi mesi.

londra

3. Addetti alla vendita
Un talento molto apprezzato dai londinesi è la cosiddetta commercial awareness, la capacità di vendere, di concludere affari. Chi è in possesso di questa abilità può puntare senz’altro al lavoro di commesso in uno della miriade di negozi che popolano la città. La richiesta è molto alta, ma più ci si avvicina al centro più sono le competenze necessarie per essere assunti. Conoscere bene le lingue è un plus, i negozi rinomati hanno clienti di ogni nazionalità, allo stesso modo lo sono l’affabilità, la capacità di comunicare e l’abilità nell’essere persuasivi senza risultare molesti.

2. Settore turistico
Londra, si sa, non conosce bassa stagione. In ogni periodo dell’anno il flusso di turisti è altissimo, per questo gli alberghi sono sempre alla ricerca di personale. Chi non conosce bene l’inglese dovrà partire dalla gavetta, come addetto alla pulizia o alla manutenzione, chi invece parla bene la lingua ed ha un carattere socievole può aspirare alla posizione di receptionist o anche ad un impiego nella direzione dell’albergo. In entrambi i casi la retribuzione è naturalmente molto migliore.

1. Bar e ristoranti
Quello della ristorazione è il settore dove è più facile trovare impiego. Chi è alle prime armi dovrà accontentarsi della posizione di lavapiatti o cameriere in piccoli locali, ma man mano che si accumula esperienza si può aspirare ad impieghi più remunerativi. Da non dimenticare che la cucina made in Italy gode di ottima fama, per cui chi ha già lavorato come chef non avrà grosse difficoltà a trovare un posto in una posizione analoga. Con un buon curriculum si può trovare un lavoro molto ben pagato in uno dei tanti ristoranti prestigiosi del centro.

cliccalavoro_button (1)

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies