Unghie perfette fai da te: a prova di riunione improvvisa

Le mani sono una parte importante del nostro corpo e sono sempre in mostra, soprattutto al lavoro: per questo motivo è necessario sapere come fare per avere unghie perfette fai da te, per essere sempre in forma estetica smagliante!

Alcuni trucchi per avere unghie perfette fai da te

Se viene convocata una riunione improvvisa ma le vostre mani sono decisamente impresentabili, allora diventa fondamentale conoscere alcuni trucchi che vi permetteranno di risolvere il problema, anche quando si presenta all’improvviso.

L’estetista per le unghie non si trova sempre vicino al posto di lavoro o sotto case e non è detto che abbia disponibilità di tempo per aiutarvi in un momento di fretta.

Per avere unghie perfette fai da te la prima cosa da imparare è di non agitare mai lo smalto. In questo modo si favorisce infatti la formazione di bolle d’aria che rovineranno la stesura dello smalto. Per farlo scorrere bene, è sufficiente roteare la boccetta tra le mani e utilizzare un pennello piatto perché permette di stendere lo smalto senza lasciare brutti segni.

unghie perfette

La cura delle mani non riguarda solo le unghie

Le mani devono essere sempre morbide, curate e lisce, senza cuticole. Una mano secca e screpolata è brutta da vedere e da toccare anche se avete delle unghie perfette. Utilizzate quindi sempre prodotti di prima qualità, sia per quanto riguarda le creme che gli smalti. Controllate sempre la loro data di scadenza e non fatevi problemi a buttarli se sono troppo vecchi. Così facendo si evitano effetti collaterali per la salute e una stesura scadente dello smalto.

La seconda passata di smalto

La seconda passata di smalto è fondamentale per avere unghie perfette. Il secondo passaggio serve in primo luogo a rendere più intensa e decisa la tonalità del colore scelto, ma aiuta anche a coprire le eventuali sbavature del primo passaggio.

L’importante, in ogni caso, è avere la mano ferma quanto più è possibile e fare la seconda passata solo quando le unghie sono completamente asciutte. Per velocizzare la loro asciugatura si possono mettere le mani in una bacinella con l’acqua fredda. Va invece evitato il phon, che danneggia le unghie e fa gonfiare lo smalto.

La scelta del colore e delle decorazioni

La tinta di smalto da utilizzare per avere unghie perfette dovrebbe seguire prima di tutto il gusto personale e adeguarsi al tipo di outfit che avete scelto.

In secondo luogo, si può pensare di scegliere colori alla moda, così da essere sempre al passo con i tempi. Per quanto riguarda le decorazioni, queste rendono le unghie decisamente attraenti, ma vanno messe con gusto e in maniera adeguata.

Se siete capaci di utilizzarle – e avete un buon gusto estetico – il risultato sarà quello di avere unghie perfette che vi invidieranno tutte le colleghe; al contrario il rischio è di rendere le proprie unghie un vero obbrobrio.

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies