Air Dolomiti cerca assistenti di volo

cliccalavoro

Quattro giornate di settembre per quattro recruiting day: quattro ottime occasioni per molti giovani. Air Dolomiti, la compagna aerea italiana del gruppo Lufthansa, è alla ricerca di assistenti di volo. Le selezioni sono previste il 18 settembre a Verona, il 20 settembre a Milano e poi in Alto Adige, il 25 settembre a Bressanone e il 26 settembre a Merano.

Gli assistenti di volo Air Dolomiti: largo agli esordienti

Le selezioni dei recruiting day di Air Dolomiti sono rivolte esclusivamente a esordienti che non sono ancora in possesso del Cabin Crew Attestation, attestato necessario per lavorare come membro dell’equipaggio di cabina di un aereo, che si ottiene dopo aver completato il corso di formazione iniziale teorico e pratico richiesto e l’esame a esso associato. Bisogna avere anche una certificazione medica.

Air Dolomiti, i requisiti per gli aspiranti assistenti di volo

Ma per arrivare a questo passo, bisogna avere altri requisiti e superare la prima selezione. I candidati che vogliono entrare a far parte di Air Dolomiti devono avere ottime conoscenze linguistiche (obbligatoria la conoscenza dell’inglese e del tedesco), devono essere puntuali e flessibili.

Ai recruiting day i candidati dovranno portare il curriculum completo di foto, sia mezzo busto che a figura intera. Completa il profilo del candidato ideale avere il talento di sapersi prendere cura degli altri con gentilezza e professionalità.

Air Dolomiti è in continua crescita

Air Dolomiti ha sede legale e amministrativa a Villafranca di Verona, ma il suo hub è l’aeroporto di Monaco di Baviera. Ha più di 500 dipendenti e nel 2017 ha trasportato più di 2 milioni di passeggeri.

La compagnia opera circa 450 voli settimanali, suddivisi tra aeroporti nel nostro paese e centro Europa. Dispone di 12 aerei Embraer – 195. L’azienda è stata fondata nel 1991 e dal 2003 fa parte del gruppo Lufthansa, che la controlla al 100%.

cliccalavoro