Assicurazione viaggi

Dopo mesi di lavoro per molti finalmente si prospetta di nuovo l’opportunità di fare una vacanza approfittando delle ferie natalizie. Per viaggiare sicuri il consiglio è stipulare una polizza viaggio.

L’assicurazione viaggio è utile per far fronte ai vari inconvenienti che possono presentarsi prima della partenza o durante la vacanza.

Il cliente può scegliere infatti diverse tipologie di coperture che dipendono sia dal luogo di destinazione sia dalle esigenze personali. Ad esempio è possibile attivare una copertura assicurativa per il caso in cui sia impossibile partire. I contrattempi purtroppo sono sempre in agguato, ad esempio vi può essere la richiesta da parte del datore di lavoro di recarsi in ufficio anche durante le festività natalizie perché la persona che doveva essere di turno è in malattia.

La polizza a copertura del rischio di mancata partenza può essere All Risk e quindi a copertura di tutti i possibili casi, oppure può coprire solo casi specifici. Questo ovviamente è solo uno dei possibili eventi che possono verificarsi.
Per chi si reca all’estero è invece consigliato stipulare una polizza viaggio che prevede anche 
assistenza in italiano h24, questa formula consente di ottenere aiuto quando si verificano dei problemi e sia necessario avere a disposizione persone che conoscano la lingua del Paese. Viaggiare è sempre un’avventura questo vuol dire che durante il soggiorno possono verificarsi degli imprevisti, ad esempio può capitare che sia necessario avere assistenza medica.

Le normative previste per le spese sanitarie dipendono però dai vari Paesi di destinazione, ecco perché può essere utile avere un’assicurazione viaggio New York .
Negli Stati Uniti per avere prestazioni sanitarie adeguate è necessario avere una polizza assicurativa. Questo vuol dire che nel momento in cui fosse necessario avere una visita, un intervento urgente in seguito a infortunio o qualunque altra tipologia di prestazione non rimandabile, devono esserne sostenuti i costi. Questi possono però essere molto elevati. Proprio per tale motivo è fortemente sconsigliato apprestarsi a compiere un viaggio verso New York o gli Stati Uniti, per motivi di lavoro o per turismo, senza avere un’adeguata copertura.
Naturalmente l’elevata 
personalizzazione delle coperture disponibili consente a tutti di avere una polizza adatta alle proprie esigenze di viaggio e quindi di coniugare risparmio e sicurezza a partire da soli 5 euro al giorno.

cliccalavoro_button (1)