Servizio civile obbligatorio, la proposta presentata

Servizio civile obbligatorio,la proposta presentata

C’è una proposta della Lega per vincolare il reddito di cittadinanza con una forma obbligatoria di servizio civile. Oltre ai paletti economici molto stringenti dunque potrebbe essere introdotto questo requisito.

L’obbligatorietà del servizio civile

Vi siete già recati al centro di assistenza fiscale del vostro paese per verificare i requisiti economici per ottenere il reddito di cittadinanza? Dovete fare molta attenzione perché all’orizzonte c’è una novità di cui si parla poco ma che potrebbe veramente influire sulla platea dei beneficiari.

La Lega, principale attore di Governo insieme al M5S, ha presentato un emendamento specifico. Per arricchire ulteriormente il dibattito intorno ai paletti già abbastanza stringenti previsti per ottenere il reddito di cittadinanza si inserisce adesso la questione del servizio civile.

La Lega infatti vorrebbe introdurre l’obbligatorietà di questa forma di prestazione di lavoro da parte dei giovani. Per almeno 25 ore a settimana, dunque, i ragazzi che rientrano nella fascia tra 18 e 28 anni dovrebbero rendersi disponibili, oltre che per i programmi di formazione del centro per l’impiego, anche per il servizio civile obbligatorio.

Se è vero che molti politici all’interno della Lega spingono addirittura per il ripristino della leva obbligatoria, è altrettanto vero che questo emendamento potrebbe cogliere il duplice obiettivo di inserire una norma di questo tipo, però con maggiori probabilità di approvazione da parte del Parlamento.

Servizi civili a confronto

Vi siete mai candidati per un’esperienza che coniuga la dimensione professionale con quella del volontariato? In Italia oggi ne esistono almeno 2 forme: il servizio civile nazionale e quello previsto su base regionale. Per iscriversi al servizio civile nazionale dovete accedere al sito internet specifico e seguire tutte le indicazioni riportate.

Anche molte regioni mettono a disposizione dei giovani strumenti di formazione analoghi. In entrambi i casi è prevista una sorta di retribuzione che però è un rimborso spese. L’emendamento della Lega affiderebbe proprio al dipartimento delle regioni che si occupa dei giovani la gestione di questa nuova forma di servizio civile obbligatorio per l’ottenimento del reddito di cittadinanza.

Come funziona il reddito di cittadinanza

Si è parlato molto dei cosiddetti paletti che sono stati messi per il reddito di cittadinanza. La misura di sostegno al reddito e di contrasto alla povertà è il cavallo di battaglia del M5S. Per ottenerlo però non dovete avere un reddito Isee superiore a €9.360.

Inoltre ci sono requisiti  molto precisi sui beni immobili e mobili che non dovranno superare rispettivamente €6.000, escludendo dal conteggio la prima casa.

cliccalavoro

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *