Nuove offerte di lavoro in Trenitalia: il piano di assunzioni

cliccalavoro

Partono le assunzioni presso Trenitalia. Le Ferrovie dello Stato hanno annunciato che soltanto per il 2018 assumeranno 500 macchinisti e capitreno e 900 addetti alla manutenzione e alla circolazione. Queste assunzioni fanno parte del piano industriale decennale varato per il periodo 2017-2026.

Trenitalia, più di 30mila assunzioni nel prossimo decennio: per quest’anno Trenitalia assumerà ragionieri, geometri, ingegneri progettisti e altre diverse figure a Napoli, Roma, Firenze e Verona. Per alcune di queste figure sarà richiesta la disponibilità per trasferte all’estero.

I dettagli sono disponibili nella sezione lavora con noi del sito di Trenitalia. Bisogna comunque sbrigarsi, siccome molte candidature scadono entro la fine di giugno.

trenitalia assume

Trenitalia, ecco il candidato ideale

Oltre a essere in possesso del diploma o della laurea richiesti, per lavorare in Ferrovie dello Stato bisogna essere una persona dinamica, brillante e avere, come scritto nel sito, un global mindset con un approccio digitale: occorre infatti essere aperti ai cambiamenti per cogliere le sfide del business.

Il piano industriale per il periodo 2016-2027 prevede 31mila assunzioni, in particolare nell’ambito di un programma di interventi per potenziare infrastrutture, mobilità, logistica e digitalizzazione, a favore anche di uno sviluppo internazionale.

Trenitalia, qual è il percorso di selezione

Dopo l’inserimento del proprio CV e la prima selezione a cura delle risorse umane dell’azienda, il percorso per i macchinisti e capitreno prevede test attitudinali, il colloquio motivazionale e il colloquio tecnico-professionale. Per specifiche figure professionali possono essere previsti test di personalità, una prova di abilità manuale e una prova di lingua, oltre alla verifica dei requisiti fisici.

Trenitalia offre anche tante possibilità per studenti e neolaureati in ingegneria civile e architettura, discipline economiche, giuridiche e umanistiche. Le possibili aree di inserimento sono varie: produzione e circolazione, manutenzione, investimenti, qualità, information and communication technology, internal auditing, amministrazione finanza e controllo, risorse umane, relazioni esterne.

cliccalavoro