Bando per le piccole e medie imprese di Regione Lombardia

cliccalavoro

Regione Lombardia ha messo a disposizione un bando per le piccole e medie imprese che vogliono sviluppare la propria posizione commerciale sui mercati esteri attraverso l’accesso a piattaforme di e-commerce e la partecipazione a fiere.

L’iscrizione al bando per le piccole e medie aziende verrà aperto il 6 novembre e avrà come termine ultimo di iscrizione il 30 novembre 2018. Ogni soggetto giuridico richiedente può presentare una sola richiesta di contributo per ogni misura, fino a un massimo di 2 richieste totali.

Bando per le piccole e medie imprese

I dettagli del bando per le piccole e media imprese di Regione Lombardia

Il bando previsto dalla Regione Lombardia contempla le seguenti tipologie di finanziamento per le piccole e media aziende.

Misura A: apertura e/o al consolidamento di un canale commerciale per l’export dei propri prodotti tramite l’accesso a servizi specializzati per la vendita online b2b e/o b2c forniti da terze parti, che siano retailer, marketplace o servizi di vendita privata, a condizione che la transazione commerciale avvenga tra l’azienda e l’acquirente finale.

Nei progetti dovranno essere specificate la tipologia del portafoglio prodotti da esportare, i mercati esteri di destinazione e i siti di vendita online prescelti, fermo restando che il portafoglio prodotti indicato potrà essere ampliato in fase di realizzazione del progetto.

Non saranno ammessi progetti consistenti, anche solo parzialmente, nell’avvio, sviluppo o manutenzione di siti e/o app mobile e-commerce proprietari, salvo per quanto concerne esclusivamente la sincronizzazione tra tali siti e/o app e-commerce di proprietà dell’impresa richiedente e i canali specializzati di vendita online prescelti.

Misura B: partecipazione a una manifestazione fieristica in un Paese estero selezionato dall’impresa richiedente in base alle proprie strategie di export.

Agevolazioni messe a disposizione dal bando per le piccole e medie imprese

L’agevolazione prevista dalla regione Lombardia consiste in un contributo a fondo perduto a parziale copertura delle spese sostenute (al netto di Iva) per la realizzazione degli interventi di seguito indicati:

  • Misura A – e-commerce per l’export: il contributo concedibile è pari al 50% delle spese ammissibili – investimento minimo di 6.000 euro – importo massimo del contributo di 6.000 euro
  • Misura B – in fiera per l’export: il contributo concedibile è pari al 50% delle spese ammissibili – investimento minimo di 4.000 euro – importo massimo del contributo di 2.000 euro

Tutte le informazioni per la partecipazione al bando per le piccole e medie imprese di Regione Lombardia sono disponibili online.

cliccalavoro