Al concerto di Sfera Ebbasta, i genitori entrano gratis

Al concerto di Sfera Ebbasta, i genitori entrano gratis

I genitori entrano gratis al concerto di Sfera Ebbasta. Questa è l’iniziativa che il team del trapper ha deciso di prendere per far conoscere la sua musica e dimostrare che si tratta solo di divertimento.

cliccalavoro

Al concerto di Sfera Ebbasta i genitori entrano gratis

La generazione precedente che se la prende con quella successiva perché un messaggio artistico è troppo azzardato è una cosa che si ripete da sempre. Mai come oggi, tuttavia, i genitori sono preoccupati per i figli, specialmente in relazione ad alcuni generi musicali che sembrano non contenere alcun messaggio positivo.

Al concerto di Sfera Ebbasta i ragazzini molto piccoli vanno per ascoltare la musica trap, una variante moderna del rap che per certi versi è ancor più trasgressiva.

Per cercare di far capire ai genitori che non è così il team di Sfera Ebbasta ha deciso di aprire il prossimo tour ai genitori concedendo ai figli di portare il papà o la mamma potendoli fare entrare gratuitamente.

Dopo la tragedia di Corinaldo

Lo spray al peperoncino che è stato spruzzato al concerto di Sfera Ebbasta nel dicembre 2018 costò addirittura 6 vittime. Il cantante si tatuò in segno di rispetto 6 stelline sulla fronte. Tuttavia si chiuse in un silenzio che alcuni registrarono come irrispettoso, anche alla luce del carattere dell’eclettico artista.

Ci furono molte polemiche perché il trapper avrebbe dovuto esibirsi in un luogo che evidentemente non aveva i requisiti di sicurezza. Insomma, la squadra intorno a Sfera Ebbasta venne bersagliata di domande ma si trincerò nel silenzio.

La recente notizia del tour aperto ai genitori consentendo di entrare gratis insieme ai figli va nella direzione di una distensione dei toni, cercando di far capire la musica e soprattutto di trasmettere la bontà di un messaggio che parlerebbe solo di divertimento.

I messaggi negativi di Sfera Ebbasta

Il trapper è stato duramente criticato per i riferimenti alle droghe . Nelle sue canzoni questo argomento è molto ricorrente e vengono citate in modo anche diretto.

Inoltre in questo genere musicale spesso le donne vengono considerate poco più di un oggetto di piacere. Andando al concerto di Sfera Ebbasta i ragazzi vengono proiettati in una dimensione dove non sempre si è preparati a distinguere la parte del personaggio dalla questione concreta.

Specialmente i ragazzi più giovani rischiano di captare questi messaggi interpretandoli come un invito a drogarsi, a vivere fuori da ogni regola. Far entrare con i ragazzi i genitori può essere una soluzione.

cliccalavoro

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *