Colloquio su Skype? Ecco i consigli per superarlo al meglio!

La pandemia  ha sicuramente velocizzato il processo di selezione, ma i colloqui di lavoro tramite Skype stanno diventando, sempre più, la normalità. Se ne hai in programma uno a breve ed è la tua prima volta, niente paura! Ecco tutto quello che devi sapere per svolgerlo al meglio.

Come prepararsi al colloquio su Skype

La fase preparatoria è essenziale per evitare di avere problemi al momento del collegamento vero e proprio. È necessario creare nei giorni precedenti un account Skype avendo però l’accortezza di scegliere un nickname che sia serio e molto professionale, ad esempio la classica formula nome+cognome. Al momento di fissare l’appuntamento, ricordati di chiedere un recapito telefonico così da avere un riferimento in caso di problemi tecnici, poi fai qualche prova di collegamento con amici e parenti, per non essere impreparato. Scegli con cura l’ambiente dal quale ti collegherai, selezionando uno sfondo neutro alle tue spalle e posizionando le luci in modo che non ti diano fastidio e che non creino riflessi sullo schermo del computer. Abbi l’accortezza di trovare una stanza nella quale sei sicuro che non sarai disturbato da rumori o persone. Scegli con cura gli abiti: un abbigliamento formale ma non eccessivamente elegante andrà benissimo.

pexels.it

Cosa fare durante il colloquio su Skype

Collegati almeno 10 minuti prima dell’appuntamento, così sarai pronto per rispondere alla chiamata: è preferibile farsi sempre contattare, così da evitare di disturbare il selezionatore che magari nei minuti precedenti il vostro colloquio è impegnato con un altro candidato. Durante la chiacchierata usa le cuffie, per evitare qualsiasi tipo di disturbo e per cogliere limpidamente il discorso. Lascia sempre parlare prima il tuo interlocutore perché non c’è niente di peggio su Skype delle voci che si accavallano. Preparati delle risposte ad eventuali domande e non dimenticare di formulare anche tu delle domande, per evidenziare il tuo interesse per l’azienda e per quella posizione in particolare. Al termine del colloquio, saluta educatamente ma prima chiedi pure le tempistiche degli eventuali step successivi del processo di selezione.

pexels.it

E dopo?

Anche la fase al termine del colloquio è molto importante. Un consiglio utile che puoi seguire è quello di avere sempre a portata di mano carta e penna, così alla fine del contatto via Skype puoi appuntarti le parole chiave che ti sono state dette, le frasi e gli spunti più interessanti emersi durante il colloquio: questo piccolo accorgimento ti permetterà di essere pronto per gli eventuali step successivi della selezione. Dopo due tre giorni dal colloquio, se non hai ancora ricevuto alcuna informazione, scrivi una e-mail di follow-up per dimostrare nuovamente il tuo interesse per il lavoro, riprendi magari un argomento trattato durante il colloquio, per dimostrare che hai ripensato a ciò che vi siete detti e poni una domanda finale, affinché siano così portati a risponderti.

cliccalavoro_button (1)

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *