Qual è il periodo migliore per trovare lavoro?

Il periodo migliore per cercare lavoro è quello che segue le vacanze, quando in azienda è presente tutto l’organico. Preparate i curriculum, perché gennaio e febbraio sono tra i mesi in cui è più facile essere assunti a lungo termine.

Gennaio e febbraio tra i mesi migliori per cercare lavoro

Il periodo migliore per cercare lavoro a lungo termine è quello che segue le vacanze, quando tutto l’organico è presente in ufficio e può dare il suo consenso. Lo sostiene il “Job Openings and Labor Turnover Survey” (JOLTS) del Bureau of Labor Statistics americano. Se state cercando un impiego o nuove opportunità professionali, inviare il curriculum nei mesi di settembre, ottobre, gennaio e febbraio può aumentare le possibilità di ottenere un colloquio conoscitivo.
Fate attenzione anche ai giorni della settimana, perché sono non tutti uguali. In linea generale, molte aziende in questi periodi hanno un maggiore bisogno di professionisti, ma spesso si verifica che l’offerta sia superiore alla domanda. Tante persone invece si candidano durante le vacanze, pensando che i manager leggeranno i curriculum con più calma, ma non è così.

Il periodo migliore per cercare lavoro nelle aziende stagionali

Il discorso cambia nel caso delle aziende stagionali, che hanno picchi di attività in determinati periodi dell’anno Qui dovete valutare caso per caso, in modo da candidarvi prima che inizino. Per esempio, le imprese che producono dolci per le festività natalizie hanno un grande carico di lavoro a partire dai mesi di luglio e agosto. Inviare il cv a dicembre non servirà a nulla.
Le aziende la cui attività dipende dalle condizioni meteorologiche, come quelle del settore edilizio, hanno il picco di attività in estate, pertanto quello di assunzioni in primavera. Candidandovi tra marzo e maggio, piuttosto che adesso, avrete il doppio delle possibilità di essere assunti. Se invece volete inviare il cv a un’azienda con picchi di lavoro ciclici, fatelo prima che inizino, se puntate a un lavoro stabile e a un migliore trattamento economico.

A dicembre ottime occasioni di lavoro

Sono tante le opportunità di lavoro durante le festività natalizie, dal commercio al terziario. Ma inviare curriculum a dicembre non sarà troppo tardi? Da un lato sì, visto che ormai i lavoratori stagionali sono stati assunti. Dall’altro, però, c’è la possibilità che alcune aziende riducano il “profitto operativo” societario per pagare meno tasse, pianificando i colloqui per le posizioni future entro il 31 dicembre.
Quest’ultimo fattore, unito al forte calo di cv nel mese, potrebbe avvantaggiarvi se lo invierete lo stesso, dopo averlo redatto al meglio.

 

Qual è il periodo migliore per trovare lavoro?

cliccalavoro