Spesa intelligente, 10 consigli per risparmiare

cliccalavoro

Spesa intelligente, 10 consigli per risparmiareCome risparmiare sulla spesa di tutti i giorni è il dilemma che attanaglia milioni di persone perché è una voce che incide molto sul budget familiare. Eccovi la guida ai trucchi per risparmiare.

Come risparmiare sulla spesa di tutti i giorni: fare una spesa intelligente

Per capire come risparmiare sulla spesa di tutti i giorni bisogna adottare il criterio della spesa intelligente. Con piccoli accorgimenti, infatti, si può risparmiare molto. Il primo trucco è fare una lista dettagliata e attenersi solo a questo. È importante, poi, preferire gli alimenti freschi a quelli precotti: fanno meglio e costano meno.

Scegliendo i prodotti a marchio del punto vendita  rispetto a quelli più noti e confrontando sempre il costo al kg si può risparmiare davvero tanto. Può essere utile raccogliere i volantini dei negozi così da verificare dove costi di meno il prodotto che vi occorre. Infine sfruttare le offerte – ma solo dei prodotti che vi occorrono – è un altro trucco per risparmiare molti euro.

Dove acquistare per risparmiare sulla spesa di tutti i giorni

Ogni prodotto deve essere acquistato nel punto vendita più conveniente, anche se questo può voler dire che dovrete visitare supermercati differenti. I discount, ad esempio, possono essere il luogo ideale dove acquistare scatolame e prodotti per la casa mentre frutta e verdura fresche vanno scelte sempre al mercato rionale per essere sicuri di risparmiare.

A tal proposito meglio scegliere prodotti di stagione che costano meno di quelli di serra. Un canale per risparmiare molto è quello dei GAS, ossia i gruppi di acquisto, che comprano in stock e suddividono i prodotti e la spesa per il numero dei partecipanti: se si hanno doti di pianificazione della spesa può essere un’ottima strada verso il risparmio.

Qualche strumento in più per risparmiare sulla spesa di tutti i giorni

Ci sono altri trucchi che possono consentire un ulteriore risparmio. Ad esempio rifornirsi nei negozi che vendono prodotti sfusi permette di risparmiare sui costi del packaging incidendo notevolmente sulla spesa. Anche le tessere fedeltà possono rivelarsi utili per tutti voi che siete alla ricerca del risparmio.

Infatti accumulando punti si ha diritto a buoni sconto o promozioni interessanti. I buoni sconto, poi, sono utilissimi a patto che non vi spingano a comprare prodotti che non vi occorrono veramente. L’arma più importante per il risparmio, però, resta sempre la vostra creatività in cucina e la capacità di utilizzare gli avanzi per creare ricette gustose che diano la sensazione di una cena gourmet: solo in questo modo sarete sicuri di non sprecare nulla.

cliccalavoro